EmProvement

EmProvement per la performance e il benessere aziendale

EmProvement è l’approccio all’eccellenza della performance aziendale che ti permette di migliorare i processi attraverso la crescita e il benessere dell’organizzazione.

Il punto chiave di EmProvement è il coinvolgimento costante dell’intero personale aziendale in tutte le azioni utili al raggiungimento degli obiettivi previsti dalla tua strategia di business.

Grazie a EmProvement ottieni risultati rilevanti e immediati, che si mantengono e migliorano nel tempo.

EmProvement: l’approccio più completo ed efficace per sviluppare strategie aziendali

Le best practices per il miglioramento dei processi sono riconducibili ai due modelli utilizzati per raggiungere le migliori performance in termini di efficienza, efficacia e qualità: Lean Enterprise e 6σ.

Il commitment, il coinvolgimento e la crescita del tuo personale sono alimentati dai modelli di sviluppo del personale utilizzati nelle imprese più moderne e di successo: Leadership Positiva, Coaching Umanistico, Neuroscienze Cognitive e Comportamento Organizzativo.

L’insieme di questi modelli, combinati con i principi di Program & Change Management, fanno di EmProvement l’approccio più completo ed efficace per perseguire programmi di sviluppo delle strategie aziendali.

Per realizzare le strategie aziendali EmProvement utilizza metodi capaci di coinvolgere tutto il personale:

Eventi Kaizen

Per il miglioramento rapido di specifiche aree e il coinvolgimento del personale operativo.

Percorsi di corporate coaching

Per la crescita del middle management, al fine di renderlo il principale protagonista dello sviluppo delle strategie aziendali.

Servant & Positive Leadership

Per rendere esplicita e reale la volontà del top-management di voler coinvolgere tutto il personale aziendale nelle attività di miglioramento, supportandolo nella crescita delle proprie capacità e nello sviluppo delle proprie potenzialità.

Perché le dimensioni progettuale, culturale e del benessere dell’organizzazione sono cruciali per un miglioramento continuo.

La “dimensione del benessere”: essenziale per mantenere il miglioramento aziendale raggiunto

Da oltre vent’anni, anche in Italia si parla di miglioramento continuo, kaizen, modello lean enterprise e approccio 6σ, tanto che oggi parlarne sa di “vecchio”.
Ma quante aziende in Italia possono dire di aver veramente raggiunto ciò che questi modelli promettono?

Pochissime.

Infatti, nella maggior parte dei casi:

La spinta al miglioramento si spegne

La spinta al miglioramento si spegne appena si conclude la “dimensione progettuale”, fatta di risorse specifiche per il progetto (task force, kaizen promotion office, lean specialists, ecc.), di obiettivi specifici e tempi definiti. Si ottengono dei risultati anche immediati, ma gli stessi risultati non si mantengono e non si incrementano nel tempo.

Le aziende rinunciano al miglioramento

formazione, workshop e progetti non collegati e coerenti con la strategia aziendale. Il miglioramento significativo delle performance si ottiene solo nel medio-lungo periodo, rendendo per molte realtà finanziariamente ed emotivamente insostenibile il percorso.

Migliorare solo i processi porta a risultati non duraturi, intervenire solo sulla cultura aziendale significa non ottenere risultati nel breve periodo.

Per evitare che questo accada, alle due precedenti “dimensioni” (progettuale e culturale), che devono procedere di pari passo, occorre aggiungerne un’altra, altrettanto importante: la “dimensione del benessere” dell’organizzazione, che passa attraverso lo sviluppo e la crescita dei singoli e uno stile di leadership positivo.

EmProvement nasce proprio con questo obiettivo.

Sviluppare la tua azienda su best practices progettate per te.
Contattaci per una consulenza.