EmProvement

Sviluppo organizzativo aziendale

L’azienda non può essere vista come un’entità isolata, quanto piuttosto un sistema articolato e complesso, composto da processi e persone che li gestiscono per raggiungere un obiettivo comune. L’organizzazione aziendale è dunque definibile come l’assetto organizzativo di un’impresa che svolge attività coordinate guidate da strategie e obiettivi specifici. 

D’altro canto, quando si parla di sviluppo organizzativo finalizzato al miglioramento delle performance aziendali, i contorni tendono a essere sfumati e talvolta anche liberamente interpretabili, racchiudendo concetti generali e universalmente condivisibili quali il buonsenso, il pensiero comune, la comunicazione efficace, la motivazione, il commitment e la centralità del personale.

I modelli per il miglioramento e lo sviluppo organizzativo, così come competenze e motivazione, potenzialità e conoscenze sono, assieme a un adeguato mindset, fondamentali per attuare processi di cambiamenti che permettano di raggiungere l’eccellenza operativa e mantenerla nel tempo.

Nella definizione di una strategia di Operational Excellence efficace, l’obiettivo sarà dunque quello di migliorare i processi e sviluppare l’organizzazione allo stesso tempo, poiché operare soltanto sull’uno o sull’altro fattore non potrà mai generare un cambiamento positivo duraturo. Al contrario, il miglioramento dei processi dovrà avere come fine la performance operativa, mentre lo sviluppo organizzativo si concentrerà sul benessere delle risorse umane.

Questi due obiettivi, che hanno la medesima valenza, devono essere perseguiti in modo sinergico.

WePower ha messo a punto un approccio unico per lo sviluppo organizzativo aziendale: si chiama EmProvement.