Produzione componenti d'arredo

Scenario

Siamo in una piccola società cooperativa attiva nella produzione dei componenti d’arredo.
Ha un fatturato di circa 20 Mio€, realizza prodotti unbranded per la gdo.

Criticità

Grazie ad uno spunto commerciale, l’azienda nostra cliente entra a far parte dei fornitori Wallmart. Questo implica il rinnovamento della gamma di prodotti tre volte all’anno.

Una piccola realtà come il nostro cliente non può permettersi di avere designer, progettisti ed industrializzatori

Aree di intervento

La prima area di intervento è stata quella relativa allo sviluppo di nuovi prodotti. E’ stato creato un processo strutturato che permette di avere una pipeline di nuove idee di prodotto costante. A questo processo è stato affiancato un software in grado di prevedere il successo o l’insuccesso di un determinato prodotto.

La seconda area di intervento è stata quella della progettazione di prodotto. Con l’utilizzo di tecniche ad hoc, la customizzazione di prodotto è stata spostata nella parte finale del processo produttivo, in modo da limitare l’esplosione dei codici componenti 

Risultati

Competitività, performance e miglioramento costante sono, per noi, sinonimo di successo.

Non soltanto oggi, ma anche domani.